Vai al contenuto

I bambini non ce li meritiamo

Quando le parole non sono abbastanza, a esprimersi ci pensano le immagini.

Questa guerra, tutte le guerre, ogni giorno in ogni parte del mondo, migliaia di bambini vengono abusati, maltrattati, uccisi. In un sistema al testosterone, abbiamo rubato ai nostri figli l’infanzia, abbiamo tolto loro tutto. Se il mondo fosse governato da loro, avremmo tanto da imparare, noi “grandi”.

Ho fatto un incubo. Ho cercato di bloccarlo in un frame e ne è uscito un visual da 15 secondi.

Il ragazzino guardava in camera con gli occhi di un uomo adirato dicendo:

« Vi condanno tutti. A una vita senza luce, senza sorriso, senza bambini. Non ci meritate»

Senza bambini la nostra esistenza inizia e finisce con noi. Facciamocene una ragione, anche se Cartesio ha incasinato tutto con la divisione fra natura e cultura, il fine ultimo di ogni specie su questo granello di polvere chiamato Terra è la sopravvivenza della specie, un istitnto talmente atavico che non si può ignorare.

Una specie si estingue quando non è più capace di dare alla vita la propria discendenza, quando i cuccioli vengono uccisi più velocemente di quanto i genitori possano riprodurli, o quando nascano in condizioni avverse alla sopravvivenza.

Cosa ne pensi? Scrivilo nei commenti!